La Giornata Nazionale del Cavallo

La Giornata Nazionale del Cavallo

La Giornata Nazionale del Cavallo ® è un evento che unisce tutte le persone che amano quel meraviglioso animale che è il cavallo (ma a noi non piace chiamarlo animale).

La Giornata Nazionale del Cavallo ®, un’idea di Passione Cavallo, un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2005 per far conoscere il cavallo e che ha al suo attivo un buon numero di iniziative di successo come il Concorso Nazionale Disegna il Tuo Cavallo, riservato alle bambine e ai bambini di tutta Italia, la Mostra Didattica Itinerante del Cavallo, il Concorso Fotografa il Cavallo e altre.

La Giornata Nazionale del Cavallo

La Giornata Nazionale del Cavallo nasce dal grande amore per questo bellissimo animale (ma, lo sapete, a noi non piace chiamarlo animale) e perché tutti, o quasi tutti, hanno la loro Giornata Nazionale.

Tutti, meno il cavallo.

Così ci ha pensato Passione Cavallo creando la Giornata Nazionale del Cavallo ® e noi abbiamo abbracciato e condiviso questo straordinario progetto che rende, finalmente, omaggio al cavallo, a questo splendido animale al quale l’uomo deve moltissimo e che, senza di esso, non avrebbe mai raggiunto i traguardi odierni.

La Giornata Nazionale del Cavallo ® è l’ultima domenica del mese di maggio di ogni anno, una data che ha grandi contenuti, tradizioni e storia riferita al cavallo.

L’ultima domenica di maggio del 1250 risulta infatti essere la prima data conosciuta di quando l’uomo ha iniziato la sua lunga vita assieme al cavallo in Italia.

Certamente in Italia l’uomo ha iniziato la sua vita assieme al cavallo prima di questa data ma la prima data certa è, appunto, l’ultima domenica di maggio del 1250.

Da qui la decisione di celebrare in questa data la Giornata Nazionale del Cavallo.

Le cronache dell’epoca infatti affermano che il giorno del Corpus Domini del 1250, pare fosse proprio l’ultima domenica di maggio, sarebbe avvenuta la prima Processione da Punta Cavallo (anche il nome è consono) con il Vescovo, e probabilmente altre persone, tutte montando un cavallo.

Papa Giovanni XXII

Nel 1316, Papa Giovanni XXII istituiva la processione liturgica del Corpus Domini e la rendeva obbligatoria su una distanza di tre miglia.

Perché 3 miglia?

La distanza è esattamente quella che separa Punta Cavallo a Brindisi dalla Cattedrale della stessa città pugliese.

Su questo tragitto l’ultima di maggio del 1250 sarebbe avvenuta la prima Processione del Corpus Domini della storia della Chiesa a cavallo.

Detto questo stiamo lavorando agli eventi che andranno a celebrare la prima Giornata Nazionale del Cavallo ® e se ha idee, suggerimenti, critiche o altro saremo lieti di riceverli a [email protected]. Noi rispondiamo sempre.

Ed ora vi invitiamo a visitare il nostro shop online con il meglio del made in Italy per chi ama i cavalli.
Troverete gioielli, abbigliamento, borse, cavalli nel prezioso vetro di Murano e potrete anche far dipingere il vostro cavallo in un prezioso piatto di maiolica.

Tutto naturalmente Made in Italy escluso, per ora, l’abbigliamento e avrete accesso ai Premium Services riservati ai nostri clienti,

Per finire iscrivetevi alla nostra newsletter a bassa frequenza qui. Saprete prima di tutti viò che accade nel mondo di Club Cavallo Italia e avrete subito lo sconto del 10% per il vostro primo acquisto nel nostro shop online.

Grazie ancora per il tempo che ha trascorso con noi e l’aspettiamo presto: ogni sua visita è sempre particolarmente gradita.

La Giornata Nazionale del Cavallo è un’Idea

La Giornata Nazionale del Cavallo

Con il Patrocinio

La Giornata Nazionale del Cavallo Logo Fitetrec Ante