La pittrice Sandra Petreni per la Giornata Nazionale del Cavallo ha creato un’opera unica realizzata olio su tela, dimensioni 130  x 80 cm , il cui titolo è ” Cuori oltre l’ ostacolo “

La Giornata Nazionale del Cavallo

Sandra Petreni per la Giornata Nazionale del Cavallo

Ecco le motivazioni che hanno spinto Sandra Petreni a realizzare questa magnifica opera.

Quanti ostacoli si possono superare, perseverando, sulla via per la vittoria? C’è un detto nell’ ambiente del salto agli ostacoli che dice: ” Butta il cuore oltre l’ ostacolo ” ovvero devi avere coraggio per farcela !!! Da qui il titolo che ho voluto dare alla mia ultima opera. La tela rappresenta due cavalli impegnati nel salto ostacoli, una disciplina dell’equitazione, che  vede impegnato il binomio uomo-cavallo, nell’interpretazione e risoluzione di un percorso ad ostacoli.L’altezza degli ostacoli, la difficoltà del percorso e il numero di ostacoli da superare dipende dalla categoria alla quale si partecipa e dalla preparazione atletica di cavallo e cavaliere, ma il modo per farcela parte sempre e solo dal cuore.
L’ immagine simboleggia la forza e l’energia di chi vuole arrivare al traguardo superando ogni fatica senza fermarsi e saltando via, via, uno alla volta gli ostacoli di cui il cammino è pieno. Al di là del salto ci buttiamo il nostro cuore e poi ci mettiamo tutta la forza per raggiungerlo, e penso che sia proprio così che si affronta il percorso, sia in gara sia nella vita.

L’opera unica può essere sua con la dicitura, sul retro, “Sandra Petreni per la Giornata Nazionale del Cavallo”. La pittrice l’ha messa in vendita a 1.500,00 € in questa pagina

Ma ora conosciamo Sandra Petreni

Sandra Petreni

Sandra Petreni è un artista polivalente, spazia dalla figurazione all’ astrazione con forte capacità espressiva, garbo e sensibilità artistica.

La passione per la pittura la coinvolge sin da bambina, apprende le tecniche artistiche nella sezione di decorazione pittorica presso il prestigioso Istituto d’ arte d Porta Romana a Firenze dando seguito alla sua innata propensione ed imparando a dipingere attraverso l’osservazione della realtà, con la cura dei dettagli e l’attenzione ai particolari.

Sandra dipinge con facilità su una straordinaria varietà di supporti (tele, tavole, stoffe, ceramiche) avvalendosi di tecniche diversificate: dalle tradizionali sfumature a olio, alle tempere, fino a mostrare interesse per le tecniche miste o le pitture combinate, che prevedono l’applicazione di foglia oro, argento, rame e svariati elementi ornamentali.

La sua consolidata professionalità è stata acquisita anche attraverso una solerte pratica artigianale, che la trova costantemente impegnata nell’ alta decorazione degli elementi d’arredo.

Nella quasi trentennale esperienza professionale Sandra Petreni si è brillantemente manifestata nella realizzazione di una serie di soggetti differenti: dagli scenografici interni a trompe-l’oeil, ai ritratti, ai paesaggi, alle decorazioni con natura morta, alle ceramiche ma la sua vera passione sono i cavalli. Le opere dedicati ai cavalli rappresentano uno degli aspetti peculiari di Sandra Petreni, chiamata per l’appunto la pittrice dei cavalli,

Rapita dal fascino regale di questi stupendi animali, iniziò a dipingerli poco più che ventenne, quando si appassionò all’equitazione e acquistò il suo amato cavallo UFRASI; a lui è dedicato il primo ritratto equestre realizzato: “L’ UNICO”.

La scoperta di questo mondo la travolse al punto che la passione per i cavalli e la voglia di viverli fu un’attrazione fatale, l’esigenza di iniziare a dipingerli fu la naturale conseguenza di un grande amore.

Attraverso le sue tele Sandra Petreni è in grado di donare eternità materica ad un momento, ad un ricordo ad un legame, i suoi ritratti emozionano, gli occhi assaporano il vero attraverso il bello dei particolari, che è immediato e appagante per la vista, per il pensiero e per il cuore.

Le rappresentazioni equestri sono il tratto peculiare e distintivo della sua arte, la sua collezione spazia dai ritratti iperrealisti agli interventi più sperimentali, come tele ispirate alla pop art che, giocano sulla sinterizzazione decorativa delle forme e la trasfigurazione delle tinte.

Curiosa, in costante ricerca di stimoli e sperimentazione, è con la pittura che si esprime al meglio ed è con essa che comunica al meglio le sue emozioni.

Per concludere il nostro più vivo ringraziamento, il ringraziamento di Club Cavallo Italia, il marchio di chi ama i cavalli, alla pittrice Sandra Petreni per la Giornata Nazionale del Cavallo.

Per finire iscrivetevi alla nostra newsletter a bassa frequenza qui. Saprete prima di tutti viò che accade nel mondo di Club Cavallo Italia e avrete subito lo sconto del 10% per il vostro primo acquisto nel nostro shop online.

Grazie ancora per il tempo trascorso con noi e vi aspettiamo presto: ogni visita è sempre particolarmente gradita.

La Giornata Nazionale del Cavallo è un’Idea

La Giornata Nazionale del Cavallo